“L’hanno preso per Alessio Pica”, nuova pista per l’omicidio di Genny Cesarano ma all’appello mancano altri tre killer

Data:

“L’hanno preso per Alessio Pica”. In un’intercettazione il componente di un gruppo di giovani del rione Sanità commentava così la morte violenta del 17enne Genny Cesarano, la vittima innocente della barbarie camorrista e della guerra che l’ex boss, ora pentito, Carlo Lo Russo aveva intrapreso al rione Sanità contro i “Barbudos” del clan Genidoni-Esposito-Spina. Anche […]

Continua la lettura di “L’hanno preso per Alessio Pica”, nuova pista per l’omicidio di Genny Cesarano ma all’appello mancano altri tre killer
Copyright@2017 CronachedellaCampania.it

CONDIVIDI :

Più letti

TI POTREBBE INTERESSARE
LEGGI

Omicidio Genny Cesarano: il killer fu Gianluca Annunziata

Potrebbe essere stato  Gianluca Annunziata, 31 anni, l’ultimo dei...

Processo Isochimica, oggi dopo 30 anni arriva la sentenza

processo isochimicaprocesso isochimica

#ProcessoIsochimica, oggi dopo 30 anni arriva la #sentenza. Il fallimento dichiarato dal tribunale di Avellino risale al 1990

Processo Isochimica, oggi dopo 30 anni arriva la sentenza di Gustavo Gentile / Cronache della Campania

Spari alla Pastrengo e devastazione al Pellegrini: condannati familiari e amici di Ugo Russo

ugo russo condannati familiariugo russo condannati familiari

Il Tribunale di Napoli ha inflitto condanne complessive per oltre 30 anni di carcere per familiari e amici di Ugo Russo, il baby rapinatore dei Quartieri ucciso nel corso di un conflitto a fuoco con i carabinieri

Spari alla Pastrengo e devastazione al Pellegrini: condannati familiari e amici di Ugo Russo di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Camorra, arrestato a Ponticelli elemento di spicco del clan De Martino

Camorra, i carabinieri arrestano a Ponticelli un elemento di...