Omicidio all’alba a Giugliano: ucciso uomo di 41 anni

Un uomo di 41 anni e’ giunto nelle prime ore della giornata di oggi all’ospedale “San Giuliano” di Giugliano con ferite provocate da due colpi d’arma da fuoco. La vittima si chiamava Giuseppe Palama e faceva il vigile del fuoco.L’uomo è arrivato già morto in ospedale questa mattina accompagnato dalla sorella medico. La vittima è stata raggiunta da tre colpi di arma da fuoco due al volto l’altro all’addomeIl fatto, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della locale Compagnia, coordinati dal capitano Antonio De Lise, e’ avvenuto alla periferia di Giugliano, in un fondo tra Ponte Riccio e Varcaturo.

Leggi Omicidio all’alba a Giugliano: ucciso uomo di 41 anni su Cronache della Campania

Copyright@2017 CronachedellaCampania.it

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Scuole chiuse a Napoli domani causa maltempo

Scuole chiuse a Napoli domani: niente lezioni anche in...

Covid in Campania, 1444 positivi ma nessun decesso

Covid in Campania, stabili i ricoveri in terapia intensiva,...

Follia Ultras, scontri tra tifosi di Ischia e Savoia: auto tenta di investire i rivali. Il video

Violenti scontri allo stadio ‘Piccolo’ di Cercola tifosi dell'Ischia...

Napoli, spaccia nei giardinetti di piazza Garibaldi: arrestato

I Falchi della Squadra Mobile di Napoli hanno catturato...