Discariche a cielo aperto nella ‘terra dei fuochi’: inchiesta e perquisizioni alla Campania Ambiente

Napoli. La Procura di Napoli Nord ha aperto un’inchiesta con l’ipotesi di reato di traffico illecito di rifiuti sulla gestione delle discariche ‘a cielo aperto’ presenti nella cosiddetta “terra dei fuochi”. E’ stato pertanto emesso un decreto di perquisizione eseguito dalla Forestale che ha portato ad un blitz negli uffici della società Campania Ambiente, gestita dalla Regione Campania, che si occupa appunto di smaltimento di rifiuti. Sono stati anche perquisiti gli uffici della sezione ambiente del Comune di Afragola che secondo l’ipotesi della Procura di Napoli Nord avrebbe concesso autorizzazioni alla rimozione di lastre di amianto in un campo nei pressi della stazione dell’Alta velocità senza che l’azienda ne avesse i requisiti. Si ipotizzano inoltre sperperi di denaro pubblico.

Copyright@2017 CronachedellaCampania.it

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Festa della mozzarella, presentazione della 44esima edizione al Caffè Gambrinus

“Festa della mozzarella”, presentazione della 44esima edizione al Caffè...

Napoli, rapina una coppia di turisti: arrestato

Napoli. Ieri mattina una pattuglia dei Falchi del Commissariato...

Cronaca nera a Napoli, Pipolo pentito per timore di essere ucciso

Cronaca nera a Napoli, il pentimento di Antonio Pipolo,...

Sorrento, sradica Atm da via degli Aranci: inseguito e arrestato

Sorrento, sradica l’Atm da via degli Aranci: inseguito e...