Seguici sui Social

Cronaca

Napoli, vigilante colto da malore al Centro Direzionale: è in terapia intensiva al Cardarelli

Pubblicato

il

Napoli, vigilante colto da malore al Centro Direzionale: è in terapia intensiva al Cardarelli

Napoli. Paura oggi pomeriggio in una delle torri al centro direzionale dell’Autorothy comunicazione di Napoli dove una guardia giurata in servizio è stata colpita da ictus e prontamente portata all ospedale Cardarelli di Napoli. E’ accaduto all’isola B5. L’uomo è ricoverato in terapia intensiva al l’ospedale Cardarelli. La notizia ha gettato nello sgomento familiari, amici e colleghi di lavoro. Alberto G. era prossimo alla pensione ed era molto conosciuto nei palazzi della city direzionale.
Voci dei primi soccorritori spiegano che la guardia giurata, spesso in servizio con orari oltre le 12 ore continuative di lavoro si è accasciata all improvviso su se stessa e il lato del corpo destro completamente paralizzato.
Sull’argomento è intervenuto il sindacalista napoletano Giuseppe Alviti leader associazione guardie particolari giurate esprimendo massima solidarietà e vicinanza al collega e alla famiglia e allo stesso tempo ha invitato Questore e Prefetto a controlli mirati e “a far cessare questi turni da macello sociale che poi produce tali eventi dannosi sui lavoratori che nella fattispecie ricordo indossano una divisa e soprattutto una pistola”.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità