Napoli, ambulante immigrato picchiato e ferito da un baby gang

Napoli. Prima hanno tentato di rubare uno dei gadget che vendeva. Poi, alla sua reazione, uno di loro ha preso un sasso e glielo ha tirato, centrandolo in pieno volto. E’ accaduto a Napoli, in via Orsini, a ridosso del lungomare nella zona di Santa Lucia poco dopo la mezzanotte tra domenica e lunedi’ scorsi. Vittima un immigrato del Bangladesh che ha una bancarella, e che e’ stato circondato da una baby gang intenzionata a divertirsi, rubando la merce. L’uomo e’ stato ricoverato al Cardarelli per una frattura multipla al volto e non e’ in gravi condizioni. Indaga la polizia che sta cercando anche i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona per identificare il ‘branco’.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Terra fuochi, in estate rallenta trend: diminuzione dei roghi

Dopo 20 mesi (dall’autunno del 2020) di continua discesa...

sequestrate armi, cartucce e droga

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Ponticelli hanno effettuato...

Omicidio Vassallo, le intercettazioni che incastrano “la squadra”

Omicidio Vassallo, ci sono “ragioni fondate per ritenere che...

Camorra, arrestato il boss latitante della faida di Pianura

Camorra, arrestato a Marano, Antonio Carillo, il boss latitante...