Napoli, continua la polemica tra il direttore dell’Asl, Verdoliva e il sindacato Sinalv

Napoli. Continua la polemica a distanza tra il sindacato Sinalv dell’Asl Napoli 1 e il direttore Generale, Ciro Verdoliva. Ieri il massimo dirigente della sanità napoletano  sul suo profilo facebook ha pubblicato una nota in cui spiega: “Dal mio insediamento da Commissario Straordinario) non ho mai utilizzato l’auto aziendale (e neanche i SubCommissari sanitario e amministrativo) e ho annullato l’acquisto di tre nuove auto aziendali per la direzione strategica; gli autisti sono stati messi a disposizione dell’autoparco e tutti sanno quanto era ed è necessario. Giro in scooter (mio personale) e, ove necessario (solo quando necessario) mi accompagna l’auto della vigilanza. Dal mio insediamento da Direttore Generale nulla è cambiato e nulla cambierà in tal senso”. Questo in risposta a un attacco da parte di Giuseppe Cuccurullo, responsabile sindacale del Sinalv che lo avevano appunto accusato di utilizzare  l’auto con vigilanza per i suoi spostamenti. Ma la risposta del sindacalista non si è fatta attendere: “Orbene si nota dalla precisazione che arbitrariamente fa uso dell’auto della vigilanza privata con annessa guardia giurata- dice Cuccurullo- distogliendo questa ultima dal suo compito di servizio regolamentato da capitolato d d’appalto dell’Asl Na 1 sottraendo di fatto una guardia giurata dalla postazione di servizio per tali ragioni è molto grave  l’atteggiamento del Verdoliva che addirittura nella sua precisazione apparsa su fb da come scontato un suo comportamento che in effetti non lo è…”.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Ferragosto a Napoli, boom di prenotazioni: oltre 40mila pernottamenti

Napoli. Oltre 40mila pernottamenti, negli alberghi in citta’, nel...

Napoli, arrestato Luigi Capuano: il ras dei Decumani

Napoli. Ieri, a seguito di attività investigativa svolta dalla...

Allerta Meteo in Campania prorogata fino a domani sera

Allerta Meteo in Campania prorogata fino a domani sera...

Alto impatto a Secondigliano: oltre 100 identificati

Secondigliano. Ieri gli agenti del Commissariato Secondigliano, i carabinieri...