Abusivismo, sequestrata la palazzina del clan Stabile sulla collina dei Camaldoli

I carabinieri della stazione di Napoli Marianella hanno sequestrato una palazzina abusiva in fase di ultimazione. La struttura, eretta nel quartiere Camaldoli, avrebbe ospitato quattro appartamenti per complessivi 1900 metri cubi. I militari hanno denunciato per abusivismo edilizio un 61enne ritenuto elemento di spicco del clan “Stabile”, operante nei quartieri di Marianella e Chiaiano. Segnalato all’autorita’ giudiziaria un 43enne dei Camaldoli ritenuto vicino al clan. Sul perimetro della palazzina aveva fatto installare senza autorizzazione tre telecamere di videosorveglianza collegate all’interno dell’abitazione.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Chirurgo di Pagani arrestato, la difesa: “Ha dato ampie spiegazioni al giudice”

Interrogatorio di garanzia per il chirurgo finito agli arresti...

46enne ferito a colpi di pistola

Agguato a Soccavo: 46enne ferito a colpi di pistola Stanotte...

Infermieri aggrediti negli ospedali di Napoli e Avellino

Due aggressioni al personale sanitario – una avvenuta al...

A Marigliano corse clandestine di moto truccate. IL VIDEO

Marigliano. A Marigliano corse clandestine di moto truccate. Coinvolte...