Da Napoli ad Aversa per scippare le anziane: arrestato 62enne

Napoli. Il 7 agosto scorso si rese protagonista per le strade di Aversa di un violento scippo ai danni di un anziano e di una rocambolesca fuga dai carabinieri che gli avevano imposto l’alt, salvo poi essere comunque arrestato. Poco meno di un mese dopo, i carabinieri hanno ricostruito quanto accaduto quella mattina rintracciando anche la vittima del colpo, di 79 anni; il responsabile, un attempato bandito di 62 anni, originario di Napoli, è così stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Napoli Nord. La mattina del 7 agosto, hanno accertato i carabinieri della Compagnia di Aversa, con il coordinamento della Procura di Napoli Nord, il 62enne in sella ad uno scooter Honda Sh con la targa coperta da un adesivo, avvicinò la vittima in una strada del centro di Aversa, la prese per il collo e gli strappò la catenina con violenza, per poi fuggire a tutta velocità. Poco dopo il 62enne fu intercettato da una pattuglia in borghese dei carabinieri ma non si fermò all’alt; la fuga però si concluse con l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale e il ritrovamento della catenina addosso al bandito. Il giorno dopo fu rintracciata la vittima, cardiopatica, ancora sotto choc per l’accaduto, che denunciò il bandito dando il via alle indagini
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Sette giorni in Vespa per raccontare sette borghi del Cilento

Sette giorni in Vespa in giro per il Cilento...

Alto impatto a Forcella: circa 100 identificati

Forcella. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, i...

Finanzieri salvano sub ferito da barca pirata nel mare di Agropoli

Finanzieri salvano sub ferito da una barca pirata nel...

Piante di Cannabis nel parco del Vesuvio

Piante di Cannabis nel parco del Vesuvio: scoperte e...