Morto il bambino scosso dalla madre perché non dormiva: autorizzato l’espianto di organi

E’ stata formalizzata la morte del piccolo di 5 mesi che una settimana fa era giunto in ospedale in coma dopo che la madre lo aveva violentemente scosso. La commissione medica, composta da un medico legale, un neurologo e un anestesista, ha decretato la morte cerebrale in seguito a un secondo approfondito esame, e questa mattina sono state staccate le macchine che tenevano in vita il bambino. La Procura ha autorizzato l’espianto degli organi.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Camorra a Pianura, arrestato il ricercato Cesare Divano

Pianura. Uno spacciatore ‘autonomo’, non nel sistema ma che...

I biglietti Eav ora si acquistano anche in tabaccheria

“Da luglio acquistare il biglietto per l’autobus e’ diventato...

Notte delle Regine il 13agosto, apertura straordinaria del Palazzo Reale dedicata alle sue regine

In occasione del compleanno di Maria Carolina d’Austria, nata...

Accusato di indebita percezione del reddito di cittadinanza: assolto

Era stato rinviato a giudizio con l’accusa di “false...