A Capodanno spararono con scacciacani ad Aversa: identificati due giovani


Festeggiarono l’ultimo giorno del 2019 sparando alcuni colpi con una scacciacani in pieno centro ad Aversa, generando paura tra i tanti passanti. Cinque giorni dopo, i responsabili della bravata, due ragazzi di 24 e 25 anni, sono stati identificati dalla Polizia di Stato, anche grazie ai social network, e denunciati per i reati di procurato allarme e spari in luogo pubblico. Subito dopo il fatto, avvenuto il 31 dicembre in via Roma, era intervenuta una volante del Commissariato di Aversa, che aveva trovato diversi bossoli in un portone. I poliziotti, guidati dal dirigente Vincenzo Gallozzi, hanno cosi’ acquisito filmati ed hanno analizzato i social, trovando le tracce della bravata, identificando i due responsabili. I due ragazzi hanno ammesso le loro responsabilita’ consegnando due pistole a salve.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Caivano, blitz anti-droga al Parco Verde: arrestati due giovani pusher

Caivano. Operazione anti-droga al Parco Verde: i carabinieri accerchiano...

Napoli, in giro con un tirapugni: denunciato 24enne

Napoli. Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante...

Napoli, in giro in auto con 5 dosi di cocaina: denunciati

Napoli. Continuano i controlli anti droga nella zona est...

Camorra, si è pentito il boss Pietro Cristiano

Camorra, si è pentito il boss Pietro Cristiano, quello...