Seguici sui Social

Primo Piano

Coronavirus: rinviati Mondiali indoor atletica in Cina

Pubblicato

il

Coronavirus: rinviati Mondiali indoor atletica in Cina

Il Coronavirus ferma anche i Mondiali indoor di atletica leggera, che erano in programma a Nanchino nel marzo prossimo. World Athletic, la federazione internazionale di atletica leggera, ha reso noto di aver deciso insieme con gli organizzatori cinesi di rinviare di un anno, a marzo 2021, l’evento che si doveva tenere nella citta cinese dal 13 al 15 marzo prossimi. “Sappiamo che la Cina sta facendo tutto il possibile per contenere il nuovo Coronavirus – dichiara in una nota – ma e’ necessario fornire agli atleti, alle federazioni e ai partner indicazioni chiare in una situazione complessa e in rapida evoluzione”. Secondo World Ahletics, il team medico della federazione, sempre in stretto contatto con l’Organizzazione mondiale della sanita’, ha valutato che la diffusione del Coronavirus e’ “ancora a un livello preoccupante e tale da sconsigliare do portare avanti ogni grande evento che puo’ essere rinviato”. La stessa situazione che ha indotto a rinunciare all’ipotesi di spostare la sede dei Mondiali, anche se molte citta’ si sono proposte, dato che c’era comunque il rischio di procedere con un ulteriore spostamento o rinvio. “Si e’ anche scelto di non annullare i campionati – spiega ancora World Ahletics – per rispettare il desiderio degli atleti di aprtecipare a tale evento, quindi ora lavoreremo insieme, anche col comitato organizzatore di Nanchino, per fissare una data nel 2021, sperando di poter confermare la sede”.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità