De Luca: ‘In 18 mesi diventeremo la prima regione d’Italia per offerta sanitaria’

 “Finito il commissariamento, l’obiettivo è diventare in un anno e mezzo la prima regione d’Italia per offerta sanitaria”. Lo dice il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a Benevento per inaugurare la nuova centrale operativa dell’Asl e poi il nuovo Saut di Airola. “Occorrono nuove assunzioni – prosegue – e abbiamo fatto uno sforzo enorme assumendo 800 nuovi infermieri, 276 dei quali per Benevento, ma ne servono altri per azzerare le liste di attesa e umanizzare ancor di più la sanità”. Per accelerare i tempi per incrementale il personale medico e paramedico nel Sannio, De Luca annuncia che sarà valutata la possibilità di far scorrere la graduatoria del concorso per l’ospedale “Cardarelli” di Napoli, per le Asl Napoli 1, 2 e 3 e per il “Pascale” e il Policlinico universitario della “Federico II”. “Altrimenti partiranno i concorsi in tempi rapidi”, dice. “Possiamo essere soddisfatti – conclude – anche per aver potenziato il servizio di 118 a Benevento, unico in Campania che gode di servizi informatici per la trasmissione dei dati dall’ambulanza ai centri della rete per l’infarto del miocardio”. 
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, evaso arrestato a Bagnoli

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il...

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all’Arpac, l’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e’...

Rione Alto, ruba tavole da ponteggio: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Arenella, durante il...

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo...