È stato identificato l’aggressore dell’Infermiere accoltellato dopo una lite in piazza per motivi passionali


Ci potrebbero essere motivi passionali dietro l’aggressione avvenuta martedì sera in piazza Cappello a Piedimonte Matese. Un infermiere che lavora in ospedale è stato accoltellato al termine di una lite. La vittima è stata immediatamente trasportata al Pronto soccorso dove è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. Fortunatamente non sembra essere in pericolo di vita.

L’aggressore, un 50enne di Gioia Sannitica, è stato identificato dalle forze dell’ordine. Sembra che la discussione sia legata a motivi passionali e sarebbe degenerata in piazza, dove l’infermiere è stato colpito da un fendente.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Panettiere ucciso e fatto a pezzi da moglie e figli

Aveva denunciato la scomparsa del marito il 30 luglio...

Capri, con la droga nello zaino: 3 giovani fermati

Capri, controlli dei Carabinieri. Monitoraggio dei turisti per estate...

Napoli, dona rene alla mamma per scongiurare la dialisi

Napoli, dona rene alla mamma per scongiurare la dialisi....

Casoria, amianto abbandonato in strada: 2 denunciati

Casoria, amianto abbandonato in strada da 2 giovanissimi. Denunciati...