Furto in una gioielleria a Castel San Giorgio: distrutta la vetrina blindata. Banditi in fuga col bottino

Ladri in azione, la scorsa notte: presa di mira una gioielleria situata in via Rescigno. Secondo una prima ricostruzione, i banditi hanno prima divelto la saracinesca e poi distrutto la vetrina blindata dell’esercizio commerciale. Poi si sono introdotti all’interno per rubare molti oggetti preziosi esposti nelle vetrine interne. E così, in pochi minuti, sono fuggiti via. Il bottino è stato ancora quantificato. Su quanto accaduto sono in corso le indagini da parte dei carabinieri che proveranno a risalire all’identità dei malviventi attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Costa d’Amalfi, un milione di veicoli transitati in 20 giorni

Un milione di veicoli transitati dal 18 luglio a...

Un biglietto unico per le isole del golfo di Napoli

Tra la positiva sorpresa di molti turisti e pendolari,...

Riserva Astroni, sopralluogo per verifica danni incendio

L’VIII commissione consiliare permanente della Regione Campania (Agricoltura, Caccia,...