Il Ministro Costa: ‘A Ponticelli un sito di compostaggio porte aperte’


Nel percorso che porta alla costruzione dell’impianto di compostaggio a Napoli nel quartiere di Ponticelli, “se non hai nulla di cui temere fai partecipare i cittadini, fai impianti di compostaggio porte aperte”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, commentando le paure dei cittadini del quartiere partenopeo dopo la consegna del progetto definitivo del Comune di Napoli alla Regione Campania per le autorizzazione e il via al cantiere. “Confrontati con i cittadini del territorio – ha esortato Costa – e illustra il progetto. Questo vale per Napoli e per qualsiasi altro luogo in Italia. Ci sono molti altri luoghi nel mondo in cui gli impianti di compostaggio si fanno e non si teme nulla e quei cittadino non sono peggiori o migliori dei campani, semplicemente vengono coinvolti, questo porta a un sano convincimento. Se ci sono i cancelli chiusi, invece, ti viene il dubbio. La partecipazione deve essere regolamentata certo, ma ci sia partecipazione a Napoli e in altri luoghi magari il processo diventa piu’ lento ma anche piu’ corretto e piu’ giusto”. Costa ha sottolineato che “e’ importante che si facciano gli impianti di compostaggio, perche’ la frazione umida costituisce il 35-45% della quantita’ di rifiuti totale in Italia, quindi una quantita’ importante. Il piano regionale del 2016 li prevede e quindi c’e’ il quadro normativo e si devono fare. Le autorizzazioni arriveranno in un anno? Auspico che siano veloci ma le procedure amministrative ci sono e non dipendono dalla singola Regione Campania”.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Campania, agosto sold out nonostante rincari 10-15%

Luglio si e’ chiuso per la Campania con una...

Varcaturo, non paga il conto al ristorante e minaccia con un coltello il proprietario: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Giugliano-Villaricca, durante il...

146 chilogrammi. Tre arresti a Scafati

E’ uno dei sequestri di cocaina più ingenti dell’anno...

contagi in calo, tre i nuovi decessi

Covid in Campania. Sono 3.246 i positivi del giorno...