Seguici sui Social

Cronaca

Intero quartiere ruba la corrente, insulti e minacce ai tecnici dell’Enel mentre effettuano il distacco: 25 denunciati

Pubblicato

il

Intero quartiere ruba la corrente, insulti e minacce ai tecnici dell’Enel mentre effettuano il distacco: 25 denunciati


Solo a Castel Volturno si può: un intero quartiere ruba la corrente, insulti e minacce ai tecnici dell’Enel mentre effettuano il distacco ed i Vigili “accolti” con un nutrito lancio di oggetti: 25 nuclei familiari con i capi famiglia indagati. Furto di energia elettrica, 25 deferiti alla Procura di Santa Maria Capua Vetere. In via Carducci a Castel Volturno nel cosiddetto ‘Villaggio Agricolo’ ben 25 famiglie, italiane ed immigrate si appropriavano abusivamente dell’energia elettrica. I tecnici dell’Enel unitamente agli agenti della polizia municipale di Castel Volturno nell’ambito dei servizi di contrasto al fenomeno dei furti di energia elettrica hanno scoperto che l’intero viale Carducci era dedito agli ‘allacci abusivi’. Numerosi sono stati i momenti di tensione che si sono verificati all’atto del distacco della fornitura elettrica come da prassi. Gli agenti ed i tecnici sono stati oggetto di insulti, minacce e spintoni. Alcuni deferiti si sono barricati in casa lanciando dalle finestre oggetti contro gli agenti.

Gustavo Gentile
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità