Seguici sui Social

Primo Piano

Lidia è tornata a casa: sospiro di sollievo per tutta la comunità. Il suo è stato un ‘allontanamento volontario

Pubblicato

il

Lidia è tornata a casa: sospiro di sollievo per tutta la comunità. Il suo è stato un ‘allontanamento volontario

Ariano. Si è conclusa nel migliore dei modi la vicenda della giovane scomparsa nella giornata di ieri. Lidia intorno alle 2 di questa notte è tornata a casa. Il suo è stato un allontanamento volontario.
I genitori però non vedendola tornare a casa e avendo constatato che non era mai giunta a scuola, al Liceo Parzanese di Ariano, sono giustamente andati in grande apprensione ed hanno allertato i Carabinieri di Flumeri dove la famiglia risiede nonostante le origini di Grottaminarda. Visto il caso delicato i Carabinieri della Compagnia di Ariano hanno subito avviato le ricerche anche se non erano ancora trascorse nemmeno 24 ore. In campo anche i volontari dell’AIOS, che si sono attivati per cercarla ad Ariano e dintorni dato che l’ultima volta la ragazza era stata vista nei pressi del capolinea dei pullman in località Pasteni. In apprensione ogni paese del circondario non solo Flumeri e Grottaminarda. Tra l’altro Lidia non aveva portato con se il telefono e quindi probabilmente non si è nemmeno resa conto del trambusto mediatico scaturito dalla sua assenza.

Gustavo Gentile
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità