Muore per legionella 59enne nel Salernitano


Un uomo di 59 anni è morto al presidio ospedaliero di Polla, nel Salernitano, per legionellosi. Il 59enne, originario di Buonabitacolo, è stato, prima, ricoverato nel reparto di Fisiopatologia respiratoria e, poi, una volta diagnosticata l’infezione da legionella e’ stato trasferito nel reparto di Rianimazione del ‘Luigi Curto’. Lì, le sue condizioni si sono aggravate fino al decesso, avvenuto l’altro giorno. L’Asl di Salerno, da cui dipende la struttura sanitaria del Vallo di Diano, ha avviato una serie di accertamenti per individuare le cause del contagio che non è avvenuto in ambiente ospedaliero. Per stabilire come possa essere stata trasmessa l’infezione, l’Asl e l’Arpac effettuano, ora, delle verifiche. Non è prevista una profilassi per il personale sanitario che e’ stato a contatto con lui, dato che non c’è contagio da uomo a uomo.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Riserva Astroni, sopralluogo per verifica danni incendio

L’VIII commissione consiliare permanente della Regione Campania (Agricoltura, Caccia,...

Allerta Meteo Campania, allerta gialla domani per temporali

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un...

Arzano, sanato il mega abuso edilizio in zona industriale

Arzano – Niente consulenza tecnica di parte, sanato il...