Seguici sui Social

Cronaca

Napoli, dottoressa presa a bottigliate all’ospedale San Giovanni Bosco

Pubblicato

il

Ennesimo episodio di violenza, nei confronti del personale sanitario negli ospedali napoletani. La notte scorsa, poco dopo la mezzanotte, come fa sapere  il gruppo “Nessuno Tocchi Ippocrate”, presso il nosocomio partenopeo San Giovanni Bosco una dottoressa internista è stata aggredita verbalmente e fisicamente con una bottigliata in faccia, da un paziente probabilmente psichiatrico, senza un apparente motivo.
“Molti gli episodi di aggressioni alle donne avvenuti nel 2019 ed è raccapricciante aprire il nuovo anno , con un episodio di violenza proprio contro una donna”, scrivono dall’Associazione nessuno tocchi Ippocrate.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità