Napoli, sorpreso a rubare materiale elettrico e componenti da un Frecciarossa in stazione: preso migrante


La Sala Operativa della Polfer, dopo aver ricevuto la segnalazione da parte del personale di protezione aziendale di R.F.I. della presenza, nell’impianto di Napoli Traccia, di una persona sospetta che si aggirava sui binari, ha immediatamente allertato la pattuglia. Giunti sul posto, i poliziotti si sono trovati al cospetto dell’extracomunitario, un quarantacinquenne del Burkina Faso, che dopo aver rubato materiale elettrico e pneumatico di componentistica dei treni ETR 500 (Frecciarossa) e di supporto alla movimentazione dei convogli,  ha tentato  invano la fuga nascondendo la refurtiva in uno zaino. Lo straniero è stato prontamente bloccato e arrestato per furto aggravato. L’intervento immediato della Polizia Ferroviaria, grazie al fattivo contributo di personale di Protezione Aziendale, ha evitato il pericolo di un blocco della circolazione ferroviaria.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, insultarono inviata Rai de I Fatti Vostri: riprende il processo per tre giovani accusati

La giornalista Rai,  Claudia Marra, inviata dei I Fatti Vostri.stava seguendo il caso dei tre napoletani scomparsi in Messico Napoli, insultarono inviata Rai de I Fatti Vostri: riprende il processo per tre giovani accusati di Redazione / Cronache della Campania

Marcianise, insegnante travolta dal treno: indagato il marito

Colpo di scena per la morte di Raffaella Maietta, il marito Luigi Di Fuccia, è indagato per il reato di maltrattamenti in famiglia in danno della donna Marcianise, insegnante travolta dal treno: indagato il marito di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Giovani uccisi ad Ercolano, la mamma di Giuseppe: “Perdono? Lo chieda a Dio”

Parla Immacolata Esposito, la madre di Giuseppe Fusella ucciso con l'amico Tullio Pagliaro a colpi di pistola a Ercolano la notte tra il 28 e 29 ottobre 2021, Giovani uccisi ad Ercolano, la mamma di Giuseppe: “Perdono? Lo chieda a Dio” di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Pompei operazione antidroga: sequestrato un chilo di stupefacente e munizioni

Controlli in uno stabile in via Grotta II: recuperati...