Seguici sui Social

Cronaca

Rapinano passeggero sul treno, due napoletani arrestati a Pistoia

Pubblicato

il

Rapinano passeggero sul treno, due napoletani arrestati a Pistoia


Dopo essere saliti a bordo di un treno regionale partito da Firenze e diretto a Pisa, hanno rapinato un giovane passeggero della provincia di Pistoia, intimandogli di consegnare loro tutto quanto avesse nel portafoglio per evitare, non solo, conseguenze peggiori ma anche il furto del suo smartphone. Per questo due uomini di 39 e 50 anni, entrambi della provincia di Napoli, gia’ noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dalla polfer di Pistoia. Le informazioni fornite dalla vittima hanno consentito ai poliziotti, saliti a bordo del treno, di individuare gli autori della rapina, nonche’ di recuperare il denaro sottratto, 30 euro. I due sono stati arrestati con l’accusa di concorso in rapina e trasferiti nel carcere di Pistoia dove si trovano a disposizione dell’autorita’ giudiziaria. Sono in corso da parte della polizia ulteriori approfondimenti investigativi per verificare l’eventuale coinvolgimento dei due in analoghi episodi verificatisi in passato a bordo di altri treni regionali.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità