Rifiuti: raccolta straordinaria in tre comuni del Vesuviano Ad opera della Buttol con personale e mezzi aggiuntivi

Una raccolta straordinaria di immondizia abbandonata in strada, nella notte di Capodanno, e’ stata effettuata a Torre del Greco, Ercolano e San Giorgio a Cremano dalla ditta Buttol (che nei tre comuni si occupa del servizio raccolta rifiuti), con l’ausilio di automezzi e personale aggiuntivi. Si tratta di cumuli generati da veri e propri sversamenti abusivi avvenuti nella notte di San Silvestro – spiega una nota della ditta – un deposito incontrollato di spazzatura fuori orario e in difformita’ ai vigenti calendari di conferimento delle rispettive citta’ interessate dall’operazione reset messa in piedi dalla Buttol. A tali difficolta’ si e’ aggiunto il blocco dei conferimenti dei rifiuti indifferenziati nei rispettivi Stir, dove si registrano code chilometriche con centinaia di automezzi incolonnati e ancora in attesa di conferire i rifiuti. Solo grazie all’ausilio di automezzi aggiuntivi e’ stato possibile prelevare tutta la spazzatura dai territori interessati da tale attivita’ di bonifica, proprio per garantire decoro e pulizia durante il week end dell’Epifania. Infine – conclude la nota – occorre precisare che i disagi registrati a cavallo tra la notte di San Silvestro nella citta’ di San Giorgio a Cremano sono dovuti ad assenze di massa del personale impiegato, a cui l’azienda ha sopperito con personale aggiuntivo per garantire la raccolta di tutti i rifiuti. Nelle citta’ di Ercolano e Torre del Greco i cumuli registrati riguardano esclusivamente un deposito incontrollato di rifiuti di qualsiasi genere durante le festivita’ del 31 dicembre 2019 e del 1 gennaio 2020.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Controlli taxi e Ncc a Capodichino, oltre venti sanzioni

Controlli taxi a Capodichino. Ventuno tassisti sono stati sanzionati...

Costa d’Amalfi, un milione di veicoli transitati in 20 giorni

Un milione di veicoli transitati dal 18 luglio a...

Un biglietto unico per le isole del golfo di Napoli

Tra la positiva sorpresa di molti turisti e pendolari,...