Benevento: sei indagati per morte dell’operaio

La Procura di Benevento, retta da Aldo Policastro, ha aperto un fascicolo sulla morte dell’operaio avvenuta lunedi’ scorso in un cantiere all’interno della stazione ferroviaria centrale di Benevento. Sei gli avvisi di garanzia che sono stati notificati ad altrettante persone, tra cui i titolari delle imprese che stanno eseguendo i lavori ed ai responsabili della Rfi. Le sei persone sono indagate, a vario titolo, per la morte di Tommaso D. L., operaio di 58 anni di Afragola (Napoli) che lunedi’ mattina e’ deceduto all’istante dopo essere caduto da una impalcatura, alta quattro metri, allestita nel cantiere.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Maltempo in Campania, la Regione chiede lo stato di emergenza

Dopo l’alluvione che ha colpito diverse zone della Campania...

Ospedale del Mare, guardia giurata aggredita dal marito di una paziente

Ospedale del Mare, accompagna la moglie in ospedale e...

“Non ci sono più alibi la pianificazione territoriale”

Monteforte Irpino. “Piove sul bagnato in Campania. Nella nostra...

Rapina un telefonino ad un automobilista in piazza Garibaldi: arrestato

Rapina in piazza Garibaldi. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio...