Campagna, tenta di uccidere la compagna con un coltello poi si toglie la vita

Campagna. Tenta di uccidere la compagna con un fendente alla gola, poi scappa e si uccide impiccandosi. Tragedia nel salernitano dove un uomo di 38 anni, al termine di una lite, ha colpito la compagna di 33 anni riducendola in fin di vita poi è scappato. Alcuni residenti sono intervenuti per prestare le prime cure alla donna, una 33enne originaria di Agropoli e madre di due figli, e per cercare di fermare l’emorragia E’ stato ritrovato un’ora e mezza dopo impiccato nelle campagne di Olevano sul Tusciano. L’episodio è accaduto nel pomeriggio a Campagna, in provincia di Salerno. La donna è ricoverata in gravi condizioni. Sull’episodio indagano i carabinieri.
Cronache della Campania@2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, sorpreso con un coltello: denunciato

Napoli. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante...

Operazioni “Stazioni Sicure” della Polizia di Stato nei principali scali ferroviari della Campania

2 denunciati, 1.478 persone identificate, 1.115 bagagli controllati e...

Napoli, un altro bimbo alla guida di un motoscafo nel golfo

Napoli. A dispetto di allarmi e denunce, il fenomeno...

Il Tar Campania riapre la discoteca Valentino di Ischia

Il Tar Campania riapre la discoteca Valentino di Ischia....