Cinesi alle Poste per inviare mascherine: utenti abbandonano l’ufficio per la fobia del contagio coronavirus

L’effetto Coronavirus continua a farsi sentire nel nostro territorio. E’ la volta del servizio postale: tra Agropoli e Capaccio Paestum, infatti, diversi cinesi stanno acquistando e spedendo nel loro paese d’origine delle mascherine per prevenire la diffusione del virus.
Non è mancato qualche cittadino in coda alle Poste che ha abbandonato gli uffici per paura di contrarre la malattia. Di pochi giorni fa, la solidarietà espressa dal presidente dell’Ufficio Migrantes, Antonio Bonifacio, ai cittadini asiatici presi di mira a Salerno, senza un reale motivo, per via dell’emergenza virus.
Cronache della Campania@2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, in giro con un tirapugni: denunciato 24enne

Napoli. Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante...

Napoli, in giro in auto con 5 dosi di cocaina: denunciati

Napoli. Continuano i controlli anti droga nella zona est...

Camorra, si è pentito il boss Pietro Cristiano

Camorra, si è pentito il boss Pietro Cristiano, quello...

Pistola nascosta in un edificio al rione Pazzigno

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra hanno...