Seguici sui Social
[t4b-ticker]

Primo Piano

Coronavirus: è psicosi nel salernitano. Imprenditori in difficoltà

Pubblicato

il

Coronavirus: è psicosi nel salernitano. Imprenditori in difficoltà

A causa del Coronavirus, i ristoranti cinesi sono vuoti, i clienti in fuga e ristoratori sull’orlo della chiusura. E’ psicosi a Salerno, ingiustificata, che sta mettendo a dura prova le attività cinesi nel capoluogo di provincia. Si teme un vero e proprio crollo economico e a nulla sono servite le rassicurazioni del Ministro della Salute Roberto Speranza che ha specificato molto chiaramente che non v’è alcun rischio collegato alla ristorazione cinese o agli abiti cinesi.
Dalla testimonianza degli imprenditori asiatici nel territorio salernitano, la situazione è abbastanza critica: molti dipendenti vanno via per mancanza di lavoro
Cronache della Campania@2019

Fonte

Pubblicità