Coronavirus, settima vittima in Italia: un 68enne del Lodigiano

C’è la settima vittima italiana. Si tratta di un 62enne di Castiglione d’Adda, nel lodigiano, morto questa sera all’ospedale di Codogno. L’uomo aveva patologie gravi pregresse. E’ morto questo pomeriggio all’ospedale Sant’Anna di Como il paziente trasferito dal Lodigiano nel fine settimana risultato positivo al tampone sul Coronavirus. L’uomo, 62 anni, residente a Castiglione d’Adda, gia’ dializzato, presentava una serie di importanti patologie croniche pregresse. Aveva contratto il Covid-19 ed era stato trasferito nell’ospedale comasca nella notte tra venerdì e sabato. Lo si apprende da fonti ospedaliere confermate dalla Regione. Nella giornata di ieri le condizioni del paziente sono peggiorate tanto da costringere i sanitari del Sant’Anna a trasferirlo dal reparto di malattie infettive in terapia intensiva. Nel corso del pomeriggio il decesso.
Cronache della Campania@2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Gori blocca le tariffe acqua fino al 2032 in 76 comuni di Napoli e Salerno

Fino al 2032 non ci saranno aumenti in bolletta...

Monteforte Irpino, il sindaco ringrazia i vigili per i salvataggi

Monteforte Irpino, una colata di fango e detriti ha...

Villaricca, tentano di rubare un’auto: arrestati

Villaricca. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca,...

Covid in Campania, 2.545 nuovi casi

Covid in Campania, nelle ultime 24 ore, si sono...