Fake news sul Coronavirus in Irpinia: denunciati due uomini ad Avellino

I carabinieri della Stazione di Serino hanno denunciato due uomini ritenuti responsabili di procurato allarme. I due avrebbero diffuso false notizie su un gruppo Facebook seguito da migliaia di persone, circa la presenza nel serinese di un cittadino affetto da Coronavirus. A seguito di ciò, i militari hanno avviato le indagini riuscendo ad identificare i presunti responsabili: si tratta di un 40enne e di un 60enne, entrambi del capoluogo irpino che sono stati denunciati alla procura della Repubblica di Avellino.
Cronache della Campania@2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Ferragosto, vietati i falò a Ischia

Ischia. “Siamo pienamente d’accordo con le ordinanze emanate dai...

Alto impatto al Vomero: oltre 100 identificati

Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato Vomero, con...

è la 183esima dal lancio del gioco

Nell’estrazione di giovedì 11 agosto è stata vinta una...

Napoli, sorpreso con un coltello: denunciato

Napoli. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante...