Morta la 36enne coinvolta in incidente sulla Tangenziale di Napoli: donati gli organi

È deceduta la 36enne napoletana, ricoverata all’ospedale Cardarelli in seguito ad un grave incidente in moto. La giovane era rimasta coinvolta nello schianto contro un guardrail nel tratto stradale compreso tra la Diramazione Capodichino e la Tangenziale di Napoli in direzione Pozzuoli, lo scorso 15 febbraio. Nell’incidente, avvenuto all’altezza del km 3,1, aveva perso la vita il centauro che era alla guida della moto mentre la ragazza, sua passeggera, era stata trasportata dal 118 in condizioni gravi a causa dei numerosi traumi riportati nell’impatto. La ragazza, partenopea di nascita ma residente a Orta di Atella, dopo la prima assistenza sanitaria era stata ricoverata nel reparto di Rianimazione dove ieri è deceduta. La giovane, essendo donatrice di organi, ha consentito di salvare vite umane con un trapianto multi-organi.
Cronache della Campania@2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, evaso arrestato a Bagnoli

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il...

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all’Arpac, l’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e’...

Rione Alto, ruba tavole da ponteggio: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Arenella, durante il...

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo...