Connect with us

Quartieri di Napoli

Napoli, guardie giurate aggredite da un migrante nella stazione Centrale

Napoli, guardie giurate aggredite da un migrante nella stazione Centrale

Napoli. Stanotte alle 3,50 circa un nigeriano all’esterno Stazione centrale ha appiccato un fuoco per riscaldarsi. Due guardie giurate di servizio gli hanno chiesto di spegnere ma il nigeriano ha aggredito entrambi procurando ad una guardia giurata una grave ferita ad un occhio. L’uomo è ancora ricoverato in osservazione all’ ospedale Loreto Mare
Duro il commento del  sindacalista napoletano Giuseppe Alviti leader associazione guardie particolari giurate: “Sono sempre di più gli atti gravi e inauditi di violenza nei confronti delle guardie giurate. Adesso aspettiamo di avere buone notizie del collega poi faremo una mobilitazione della categoria a livello nazionale è l’ ora di prevenire ascoltando ed esaurendo le nostre giuste richieste”
Cronache della Campania@2020

Fonte

I più letti

Napoli aggredisce i poliziotti Napoli aggredisce i poliziotti

A Napoli aggredisce i poliziotti al rione Alto: arrestato 44enne

Cronaca

Carcere di Bellizzi: microtelefoni nascosti nelle merendine Carcere di Bellizzi: microtelefoni nascosti nelle merendine

Due microtelefoni trovati nel pacco di un detenuto a Bellizzi Irpino

Cronaca

Napoli, 6 alunni positivi al Covid: 100 isolamenti fiduciari Napoli, 6 alunni positivi al Covid: 100 isolamenti fiduciari

Napoli, 6 alunni positivi al Covid: 100 isolamenti fiduciari

Cronaca

Il consigliere regionale Di Fenza: ‘Proficuo incontro sul Museo Maradona a Soccavo’ Il consigliere regionale Di Fenza: ‘Proficuo incontro sul Museo Maradona a Soccavo’

Il consigliere regionale Di Fenza: ‘Proficuo incontro sul Museo Maradona a Soccavo’

Cronaca

CampaniaCrimeNews e' la pagina di cronaca nera e cronaca giudiziaria della testata giornalistica Cronachedellacampania.it registrata al Tribunale di Torre Annunziata n.1301/2016 registro della stampa n. 7.
Diffusione a mezzo internet autorizzata dal Tribunale di Torre Annunziata.I contenuti utilizzati sono rilasciati sotto licenza Licenza Creative Commons eccetto dove specificamente indicato
Gestione e Sviluppo a cura di SVWDesign

Connect