Napoli, guardie giurate aggredite da un migrante nella stazione Centrale

Napoli. Stanotte alle 3,50 circa un nigeriano all’esterno Stazione centrale ha appiccato un fuoco per riscaldarsi. Due guardie giurate di servizio gli hanno chiesto di spegnere ma il nigeriano ha aggredito entrambi procurando ad una guardia giurata una grave ferita ad un occhio. L’uomo è ancora ricoverato in osservazione all’ ospedale Loreto Mare
Duro il commento del  sindacalista napoletano Giuseppe Alviti leader associazione guardie particolari giurate: “Sono sempre di più gli atti gravi e inauditi di violenza nei confronti delle guardie giurate. Adesso aspettiamo di avere buone notizie del collega poi faremo una mobilitazione della categoria a livello nazionale è l’ ora di prevenire ascoltando ed esaurendo le nostre giuste richieste”
Cronache della Campania@2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Maltempo in Campania, la Regione chiede lo stato di emergenza

Dopo l’alluvione che ha colpito diverse zone della Campania...

Ospedale del Mare, guardia giurata aggredita dal marito di una paziente

Ospedale del Mare, accompagna la moglie in ospedale e...

“Non ci sono più alibi la pianificazione territoriale”

Monteforte Irpino. “Piove sul bagnato in Campania. Nella nostra...

Rapina un telefonino ad un automobilista in piazza Garibaldi: arrestato

Rapina in piazza Garibaldi. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio...