Napoli, il papà di Annalisa Durante: ‘Chi ha sbagliato pagherà’

Napoli. “Tutti voi mi date la forza. Oggi in mezzo a voi vedo Annalisa”. Queste le parole commosse espresse da Giovanni Durante, papà di Annalisa Durante, vittima innocente di camorra, uccisa nel marzo 2004 nel corso della manifestazione nello spazio di Piazza Forcella a Napoli, nel giorno in cui la giovane avrebbe compiuto 30 anni. “Grazie alle istituzioni che mi sono vicino, che mi hanno concesso questo stabile in cui si sta realizzando il mio sogno quello di aiutare i ragazzi che noi dobbiamo togliere dalla strada. Questo è un lavoro che faccio con il cuore e a chi ha sbagliato dico: cambiate vita”, ha concluso.
Cronache della Campania@2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

scarcerato il genero del boss

Castellammare. E’ tornato in libertà il genero del boss...

arrestati 2 affiliati al clan Partenio

Camorra, i Carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale...

Napoli, ferito a colpi di pistola in via Lavinaio: “Volevano rapinarmi”

Napoli, un 38 enne con precedenti penali è stato...

Festa della mozzarella, presentazione della 44esima edizione al Caffè Gambrinus

“Festa della mozzarella”, presentazione della 44esima edizione al Caffè...