Seguici sui Social

Cronaca Nera

Giovane detenuto suicida nel carcere di Benevento

Pubblicato

il

carcere di benevento

carcere di beneventoGiovane detenuto suicida nel carcere di Benevento. Si e’ impiccato nella sua cella e, quando la sorveglianza si e’ accorta dell’accaduto, era gia’ troppo tardi.
 
Un detenuto di origini marocchine di 34 anni e’ morto nel reparto ‘sex offenders’ del penitenziario di Capodimonte a Benevento. L’uomo, trasferito il primo agosto scorso nel penitenziario sannita, avrebbe finito di scontare la pena per reati a sfondo sessuale nel 2021. Era stato detenuto a Cerignola, Poggioreale e Santa Maria Capua Vetere.
 
Dopo gli esami del medico legale, il magistrato della procura di Benevento ha liberato la salma e la direzione del carcere ha avvertito l’ambasciata del Marocco a Roma, visto che l’uomo non aveva parenti e nessuno e’ andato mai a visitarlo in carcere. L’ultimo suicidio nel carcere di Benevento risale a maggio dell’anno scorso.
Completa la lettura di Giovane detenuto suicida nel carcere di Benevento
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Pubblicità