Seguici sui Social

Cronaca Giudiziaria

Coronavirus: nel Casertano 1007 positivi da inizio pandemia

Pubblicato

il

coronavirus 31 contagiati a san Giuseppe Vesuviano

coronavirus 31 contagiati a san Giuseppe Vesuviano
Coronavirus: nel Casertano 1007 positivi da inizio pandemia
Ha superato quota mille il numero delle persone risultate positive al Coronavirus nel Casertano da inizio pandemia: sono 1007, oltre un terzo delle quali contagiate tra fine luglio e agosto, mese quest’ultimo in cui le positivita’ sono schizzate in alto soprattutto a causa dei rientri dalle ferie fuori regione. Emerge dal report giornaliero pubblicato dall’Asl di CASERTA. Il dato fotografa la situazione da inizio marzo, e comprende anche i decessi (48) e i guariti (567), ovvero le persone che hanno contratto il virus e ne sono uscite. Ma il numero che davvero preoccupa, e’ quello dei positivi attuali, ovvero delle persone attualmente contagiate, che hanno scoperto di essere positive nel corso delle ultime settimane: sono 392, dieci in piu’ rispetto alla giornata di ieri. La citta’ Aversa detiene il primato dei positivi al Covid, con 67 persone attualmente contagiate, mentre nel capoluogo CASERTA si registrano 48 casi. Altri focolai nei comuni dell’hinterland aversano, come Lusciano (17 casi), Teverola (15), Casapesenna e San Cipriano d’Aversa (14 casi ciascuno), e nel piccolo centro dell’Alto-Casertano di Roccamonfina, con 25 contagi. La gran parte dei positivi risultano asintomatici.

Completa la lettura di Coronavirus: nel Casertano 1007 positivi da inizio pandemia
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Pubblicità