Inseguiti dal casertano fino a Varcaturo avevano sottratto l’incasso ad un ristoratore

Due giovani rapinatori arrestati dai Carabinieri. Inseguiti dal Casertano fino a Varcaturo avevano sottratto l’incasso ad un ristoratore.
I carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano in Campania hanno arrestato per rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale un 18enne di Melito e un 17enne di Scampia, entrambi incensurati.
Erano le 23 circa. Percorrevano in sella a uno scooter Via IV Novembre a Trentola Ducenta. Armati di pistola hanno preteso dal titolare di un ristorante del comune casertano il registratore di cassa contenente gli introiti dell’intera giornata. Fuggiti, i due sono stati inseguiti a vista dalla vittima che ha immediatamente allertato i carabinieri. Ad intervenire una pattuglia della sezione radiomobile di Giugliano in Campania che ha rintracciato i fuggitivi grazie alle preziose indicazioni dell’imprenditore.
L’inseguimento è durato a lungo e i due giovani rapinatori non si sono arresi facilmente. Per evitare di essere catturati hanno preso a calci e pugni la vettura di servizio e all’altezza dello svincolo di Varcaturo della SS7 hanno abbandonato lo scooter e proseguito la fuga a piedi. Correndo tra le campagne circostanti i due sono stati bloccati e arrestati.
Nelle loro disponibilità i militari hanno rivenuto una pistola scenica senza tappo rosso con caricatore e un colpo a salve. Nel sottosella del motociclo 74 cartucce a salve marca “Fiocchi”, 3 petardi modello “Cobra” e una paletta segnaletica senza scritte.
In manette, il minore è stato tradotto all’istituto di detenzione minorile dei Colli Aminei mentre il 18enne sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.
Completa la lettura di Inseguiti dal casertano fino a Varcaturo avevano sottratto l’incasso ad un ristoratore
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Manca l’acqua a Capri, in crisi bar e ristoranti

Capri. Un guasto alla rete idrica ha fatto mancare...

Trenitalia, i “servizi Link” per le mete turistiche della Campania

Sara’ piu’ “comodo e conveniente” questa estate raggiungere i...

Vico Equense, raccolta firme per riaprire il pronto soccorso dell’ospedale

Vico Equense. “La chiusura del pronto soccorso dell’ospedale De...

Gori blocca le tariffe acqua fino al 2032 in 76 comuni di Napoli e Salerno

Fino al 2032 non ci saranno aumenti in bolletta...