Seguici sui Social

Primo Piano

Ladro ucciso a Roma: è un siriano con precedenti penali

Pubblicato

il

siriano ucciso roma

Ladro ucciso a Roma: è un siriano con precedenti penali. Non e’ grave il carabiniere ferito. Si cerca complice fuggito.
 
E’ stata identificata la persona, si sospetta si tratti di un ladro, che nella notte e’ stata uccisa con due colpi di pistola dopo aver aggredito un carabiniere che lo aveva sorpreso nel cortile condominiale di un palazzo nei pressi del quartiere romano dell’Eur. Secondo quanto si e’ appreso si tratta di un 56enne siriano. L’uomo avrebbe precedente per rapina, lesioni ed evasione.
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Ladro ucciso a Roma durante un tentativo di furto, carabiniere ferito
Il militare che aveva ferito al costato con un cacciavite e’ ricoverato in ospedale, ma non sarebbe in gravi condizioni. Sono in corso indagini per risalire al complice della vittima che e’ riuscito a scappare.  Sono confermati diversi segni di effrazione sul luogo in cui era stata segnalata la presenza di due persone sospette la scorsa notte all’Eur.
Completa la lettura di Ladro ucciso a Roma: è un siriano con precedenti penali
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Pubblicità