Napoli, nascondeva 5 panetti di hashish a casa: arrestato algerino

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno fermato in via Palermo una persona che è stata trovata in possesso della somma di 360 euro.
I poliziotti hanno controllato l’abitazione dell’uomo in corso Meridionale dove, con il supporto di Kira, Unità Cinofila Antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno trovato, occultati nel forno della cucina, 5 panetti di hashish del peso complessivo di circa 500 grammi, 3 coltelli e diverso materiale per il confezionamento della droga.
Nabil Khennochi, algerino di 37 anni con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e denunciato per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.
Completa la lettura di Napoli, nascondeva 5 panetti di hashish a casa: arrestato algerino
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Benevento, rimosso tumore di cinque chili a un paziente

Benevento. Intervento record all’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli...

l’Accademia Mandolinistica Napoletana presenta “Serenata Luntana”

Ritorna il Concerto al tramonto, la grande tradizione avviata...

Lettere, spagnola salvata dal suicidio

Lettere, spagnola vuole lanciarsi nel vuoto ma i carabinieri...

torna l’evento organizzato dall’Associazione CasertAzione

Il countdown per la notte di San Lorenzo sta per...