SCANDALO Treviso, luci rosse in parrocchia : cinque euro per un “incontro” in canonica e l’uso della bici in prestito

Lo scandalo che nei giorni scorsi ha travolto una parrocchia del Camposampierese nel Trevigiano, si sta arricchendo di nuovi particolari, purtroppo più scabrosi.
Infatti sembrerebbe che il sacerdote in un anno e mezzo avrebbe avuto almeno tre rapporti sessuali, consumati in canonica, con il suo estorsore. E in cambio al giovane marocchino, che è ancora in carcere, gli avrebbe consegnato 5 euro ad ogni incontro e gli avrebbe prestato anche la sua bicicletta. Successivamente il nordafricano, per guadagnare più soldi, avrebbe iniziato a ricattarlo spedendogli, alla fine di agosto, lettere con minacce. Insomma una vicenda che è ancora in via di definizione per stabilire se ci sono stati reati e eventuali colpevoli.
Completa la lettura di <span style='color:#ff0000;'><u><b>SCANDALO</b></u></span> Treviso, luci rosse in parrocchia : cinque euro per un “incontro” in canonica e l’uso della bici in prestito
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Riserva Astroni, sopralluogo per verifica danni incendio

L’VIII commissione consiliare permanente della Regione Campania (Agricoltura, Caccia,...

Allerta Meteo Campania, allerta gialla domani per temporali

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un...

Arzano, sanato il mega abuso edilizio in zona industriale

Arzano – Niente consulenza tecnica di parte, sanato il...