Seguici sui Social

Cronaca Giudiziaria

Vacanze 2020 – In Italia e in auto

Pubblicato

il

vacanze in italia

vacanze in italiaVacanze in auto
Chi si prepara a partire per le vacanze in Italia sa benissimo quanto sia importante pianificare ogni singolo dettaglio. La scelta del mezzo di locomozione è certamente tra le più delicate ed è bene ponderare attentamente i pro e i contro di ogni possibile soluzione.
Questa breve guida vuole, dunque, soffermarsi su tutti i vantaggi di un viaggio in auto prendendo, infine, in considerazione la possibilità di noleggiarne una.

1. I principali vantaggi del viaggiare in auto
Le vacanze in auto hanno un numero incredibile di vantaggi; vediamo brevemente i principali.
1)Flessibilità : chi viaggia in auto non deve sottostare agli orari di aerei, treni e pullman e tutto ciò si traduce nel rispetto della propria tabella di marcia (è notoriamente risaputo che i mezzi pubblici accumulano ritardi su ritardi). Il viaggio in treno verso le località marittime si trasforma, inoltre, molto spesso in una vera e propria odissea perché il mezzo viene preso quotidianamente d’assalto dai turisti.
2) Numero di bagagli: il viaggio in treno, bus e aereo impone spesso limitazioni in termini di numero di valigie, dimensioni e tipologia di oggetti da imbarcare. In auto, non vi è invece alcun vincolo e ognuno può mettere nel bagagliaio, spazio permettendo, tutto ciò che desidera.
3)Itinerario: chi si sposta con l’ausilio dei mezzi pubblici deve, per forza di cose, adattarsi all’itinerario seguito dagli stessi. I viaggi in auto possono essere, invece, l’occasione giusta per fare alcune soste lungo il tragitto e andare alla scoperta di luoghi sconosciuti.
4) Tranquillità ; i viaggi in aereo, treno e autobus possono essere ad alto tenore di stress perché inevitabilmente si ha a che fare con modi e abitudini di persone sconosciute. Spostarsi in auto è, invece, estremamente rilassante perché si può decidere di ascoltare musica, schiacciare un pisolino, aprire un finestrino, ecc….

2. Vacanze e noleggio auto
Molte persone decidono, invece, di partire per le vacanze con un auto a noleggio e le ragioni di questa scelta, talvolta incomprensibili, sono molteplici. La auto private spesso non sono abbastanza sicure per affrontare lunghi viaggi oppure non offrono dimensioni adeguate.
Le società di autonoleggio offrono, invece, soluzioni diverse e compatibili con le singole esigenze di ognuno. Chi viaggia con la famiglia necessita, per esempio, di automobili di grosse dimensioni (suv, vetture di grosso calibro), mentre le coppie prediligono berline o decapottabili per una fuga romantica.
Non mancano, infine, le soluzioni perfette per gruppi di più persone che necessitano di spazio e posti a sedere; in questi casi si può, difatti, optare per un pratico minivan con elevati standard di sicurezza.
Se sei interessato e prossimo alla partenza, cerca tra le offerte di Enjoy Travel.
Trovato il mezzo, non resta altro da fare se non decidere la meta delle proprie vacanze. Gli itinerari on the road nel nostro Bel Paese sono innumerevoli e tra questi si segnalano Dolomiti, Umbria, lago di Garda e Cinque Terre.

3. Conclusioni
Quando si organizza un viaggio in famiglia o con amici, è bene valutare attentamente con quale mezzo spostarsi. Treni, aerei e pullman hanno certamente tanti vantaggi, ma non si possono neppure trascurare eventuali ritardi con possibile perdita di coincidenze, stress derivante dalla convivenza forzata con sconosciuti, limitazioni in termini di bagaglio e impossibilità di effettuare più soste per necessità o semplice piacere.
I viaggi in auto, al contrario, sono estremamente rilassanti perché ognuno è padrone del proprio tempo e del proprio spazio. Via libera, quindi, a soste inaspettate, bagagliaio pieno di valigie e borsoni e relax a 360 gradi.
Chi non dispone di un mezzo adeguato alle proprie esigenze può, infine, rivolgersi a un autonoleggio per trovare la soluzione che meglio sposa le proprie esigenze.
Completa la lettura di Vacanze 2020 – In Italia e in auto
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Pubblicità

Pubblicità