Covid, Castellacci: ‘Il protocollo del calcio va adeguato al momento’

coronavirus italia

Covid, Castellacci: ‘Il protocollo del calcio va adeguato al momento’
“Il virus va controllato e anche i protocolli vanno adeguati al momento. Se ci sono delle novita’, serve la plasticita’ mentale per poterli modificare. Il Napoli ha ragione, perche’ e’ stato bloccato dalla Asl e non poteva fare altrimenti. Anche la Juve ha ragione, perche’ ha rispettato il protocollo. Entrambi hanno fatto bene, ma entrambi hanno anche sbagliato”. Cosi’ Enrico Castellacci, presidente dei medici italiani del calcio, a Radio Kiss Kiss. Il protocollo e’ preciso e ci sono delle eccezioni, quando si dice che il protocollo puo’ non essere seguito su indicazione dello Stato o di un’autorita’ sanitaria, come a Asl – aggiunge -. La cosa che fa tremare i polsi e’ la mancanza di direzione centrale da parte del Governo. Serve il coordinamento nazionale, altrimenti il campionato si puo’ bloccare facilmente, basta un provvedimento della Asl locale. Oggi anche il senso di sportivita’ e’ venuto a mancare. E’ diventato deleterio”. “Se la Juventus e’ convinta di avere fatto bene, perche’ ha seguito il protocollo, spiegatemi perche’ il Napoli debba essere condannato, visto anche il Napoli ha rispettato il protocollo”, conclude.
Completa la lettura di Covid, Castellacci: ‘Il protocollo del calcio va adeguato al momento’
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Comments are closed.