Seguici sui Social

Primo Piano

De Luca istituisce la zona rossa ad Arzano, torna l’autocertificazione interprovinciale

Pubblicato

il

autocertificazione interprovinciale

Oltre al coprifuoco dal prossimo week end dalle ore 23 alle 5 di mattino, De Luca dispone la zona rossa ad Arzano e istituisce di nuovo l’autocertificazione per la mobilità interprovinciale.
 
Dopo l’incontro con le organizzazioni sindacali della scuola, nel corso del quale e’ stata espressa piena condivisione per le misure adottate per prevenire e contrastare l’emergenza Covid, sono al vaglio dell’Unita’ di Crisi della Regione Campania iniziative che saranno al centro di una ordinanza firmata dal presidente Vincenzo De Luca che sara’ pubblicata a breve.
Acquisiti i dati epidemiologici sulla scuola, che attestano un continuo aumento dei casi, in alcuni territori raddoppiati, e i dati dell’intero contesto regionale, saranno avviati immediatamente progetti di didattica in presenza per i bambini autistici e/o con disabilita’; riavvio delle attivita’ in presenza delle scuole elementari da lunedi’ 26 ottobre, subordinata a un’ulteriore verifica sull’andamento dei contagi.
La Regione ha chiesto al ministro della Salute di condividere e disporre la sospensione di ogni attivita’ dalle 23 alle 5 del mattino e degli spostamenti dalle 24, a partire dal prossimo fine settimana. Per i dati epidemiolgici per Arzano sara’ disposta l’istituzione della zona rossa.
Infine per contrastare assembramenti e ridurre comunque la mobilità, l’ordinanza prevederà la limitazione degli spostamenti interprovinciali, se non giustificati – previa autocertificazione – da motivi di lavoro, sanitari, scolastici, socio-assistenziali, approvvigionamento di beni essenziali.
 

Tags: autocertificazione interprovinciale, cronaca, ultime-notizie

Completa la lettura di De Luca istituisce la zona rossa ad Arzano, torna l’autocertificazione interprovinciale
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte

Pubblicità

Pubblicità