Seguici sui Social

Cronaca Nera

Notte di sangue a Boscoreale: pescivendolo ucciso in una rapina

Pubblicato

il

Pescivendolo ucciso a Boscoreale nella notte dell’antivigilia di Natale.

Poco dopo le 22, ignoti hanno perpetrato una rapina a mano armata ai danni di una pescheria. Il titolare ha reagito e inseguito i rapinatori. Per assicurarsi la fuga uno dei rapinatori ha esploso alcuni colpi d’arma da fuoco.

Uno di questi ha centrato il negoziante, ferendolo gravemente. Purtroppo è morto poco dopo l’arrivo in ospedale.La vittima è Antonio Morione, classe 1980
Indagini in corso dei Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata.

Pubblicità

Notte di sangue a Boscoreale: pescivendolo ucciso in una rapina di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Pubblicità