Napoli, scoperta una base di spaccio nella zona di Porta Capuana gestita da un giovane gambiano.

Napoli, scoperta una base di spaccio nella zona di Porta Capuana gestita da un giovane gambiano.

Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria- Mercato, i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli e i motociclisti della Polizia Locale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in via San Giovanni a Carbonara e nel quartiere San Lorenzo.

Nel corso della  serata, i poliziotti hanno notato un viavai di persone che entravano e uscivano da un terraneo in vicoletto Santa Caterina a Formiello ed un uomo che, alla loro vista, ha tentato di chiudere la porta dell’abitazione ma è stato bloccato e trovato in possesso di 250 euro; infine, gli agenti, all’interno dell’appartamento, hanno rinvenuto 7 involucri contenenti circa 8,3 grammi di marijuana ed un pezzo di hashish del peso di circa 2,15 grammi. L’uomo, un 27enne gambiano con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sono state identificate 132 persone, di cui 47 con precedenti di polizia, controllati 46 motoveicoli, di cui 9 sottoposti a sequestro amministrativo, e contestate 40 violazioni del Codice della Strada per guida senza casco protettivo, mancata copertura assicurativa, guida senza patente e per circolazione di veicolo già sottoposto a sequestro; sono state, altresì, controllate 9 persone sottoposte agli arresti domiciliari e 3 destinatarie della misura di prevenzione della sorveglianza speciale.

Ancora, gli operatori hanno denunciato una persona per guida senza patente avendo reiterato la violazione nel biennio, mentre un’altra è stata sanzionata amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, evaso arrestato a Bagnoli

Napoli. Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il...

Attacco hacker all’Agenzia ambiente della Campania “Dati non compromessi”

Attacco hacker all’Arpac, l’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania: e’...

Rione Alto, ruba tavole da ponteggio: arrestato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Arenella, durante il...

Napoli, scarico merci selvaggio al Corso Vittorio Emanuele. Scompare la fermata del bus

Napoli. “Non bastava la sosta selvaggia, adesso anche lo...