Studenti stranieri, intesa tra Federico II e Agenzie Entrate

Studenti stranieri, intesa tra Federico II e Agenzie Entrate. L’Ateneo si occuperà di inviare le istanze per facilitare i servizi di assistenza fiscale. Rendere più agevole per gli utenti stranieri […]
Studenti stranieri, intesa tra Federico II e Agenzie Entrate. L’Ateneo si occuperà di inviare le istanze per facilitare i servizi di assistenza fiscale.
Rendere più agevole per gli utenti stranieri dell’Università degli Studi di Napoli Federico II l’accesso ai servizi di assistenza fiscale in Italia.
E’ quanto prevede una convenzione sottoscritta a Napoli tra la Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate della Campania e l’Ateneo partenopeo.
In base all’intesa, per l’attribuzione del codice fiscale – necessario per il periodo di soggiorno in Italia – gli studenti, i ricercatori e i docenti provenienti dall’estero potranno rivolgersi direttamente alla sede dell’Università senza doversi recare agli sportelli dell’Agenzia delle Entrate.
Sarà infatti l’Ateneo che si occuperà di inviare telematicamente le istanze alle Entrate, corredate della necessaria documentazione, e di consegnare ai richiedenti il codice fiscale rilasciato dall’Agenzia, nel rispetto delle disposizioni in materia di trattamento dei dati personali.

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

A Caserta, il mercato dei pazienti psichiatrici: in 33 rischiano il processo

Regali e bustarelle per affidare in cliniche i pazienti psichiatrici A Caserta, il mercato dei pazienti psichiatrici: in 33 rischiano il processo di Redazione Cronache / Cronache della Campania

A Napoli indagati i parenti di Samuele: aggredirono un poliziotto al funerale

L'aggressione a un agente della Polizia di Stato che...

 A Napoli coppia di anziani a rischio sgombero, appello all’Asl Napoli

La coppia di anziani a rischio sgombero si difende:...

A Casamarciano incendiato escavatore di una ditta di calcestruzzo 

L'episodio nella notte a Casamarciano: le fiamme hanno distrutto...