Torre del Greco, gli revocano il reddito di cittadinanza e lui spaccia: arrestato

Torre del Greco. Gli avevano revocato il reddito di cittadinanza e lui si affida alla […]
Torre del Greco. Gli avevano revocato il reddito di cittadinanza e lui si affida alla droga per fare soldi: 47enne arrestato dai Carabinieri.Quando i carabinieri della sezione operativa di Torre del Greco lo hanno sorpreso con la droga non ha perso tempo a far valere le sue ragioni. Nel marzo scorso, gli stessi militari gli avevano fatto revocare il beneficio del reddito di cittadinanza perché pregiudicato e, ora che quel denaro non era più garantito, doveva pur trovare una nuova fonte di sostentamento.E così la scelta del 47enne di Torre del Greco è caduta sugli stupefacenti. Durante una perquisizione nella sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto 58 grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.
L’uomo è stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio. L’arresto è stato convalidato e gli è stata applicata la misura dell’obbligo di presentazione alla pg.

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Reato di spaccio di stupefacenti in prigione: 14 imputati a giudizio a Salerno.

Il reato di spaccio di stupefacenti in prigione...

Condanne nelle indagini sui falsi diplomi: 494 indagati in arrivo.

Conseguenze delle condanne per i falsi diplomi in...

L’assassino del pescivendolo: l’arma del delitto era nella sua casa

Un sospettato è stato fermato in relazione all'omicidio...

Arrestato il figlio del boss Vangone: è lui l’assassino del pescivendolo e ora in custodia politica

Nell'ambito dell'omicidio del pescivendolo Antonio Morione avvenuto a...