Whirlpool Napoli, i sindacati chiedono un incontro al Prefetto

Whirlpool Napoli, le segreterie provinciali di Fim, Fiom e Uilm di Napoli hanno scritto al prefetto Claudio Palomba per richiedere un “incontro urgente” e ricevere un aggiornamento sulla vertenza incardinata al Mise. L’obiettivo è “conoscere le risultanze della conferenza di servizi” convocata dal ministero.
“E’ sconcertante come il governo non prenda in considerazione la pressante richiesta sindacale di un incontro dopo l’annunciata volonta’ di Whirlpool di dismissione delle attivita’ in Europa”.
Lo ha dichiarato Isabella Gentilucci, segretaria provinciale Uilm Ancona e responsabile sindacale dei siti Whirpool della provincia. “Insieme alle altre organizzazioni sindacali – ha aggiunto – abbiamo promosso iniziative a carattere provinciale per mettere in evidenza come, se la multinazionale americana portasse a termine i suoi intendimenti, il territorio fabrianese, gia’ provato dalle tante vertenze, andrebbe definitivamente verso una deriva industriale irreversibile.
Occorre al piu’ presto che il governo convochi un incontro per fare chiarezza sul futuro dei siti italiani che oggi contano 5.000 lavoratori di cui 1.400 nelle Marche – ha concluso Gentilucci -. Non si puo’ lasciare nell’incertezza tante famiglie per tutto questo tempo senza che qualcuno a livello di istituzione centrale, non provi almeno a promuovere un confronto tra parti sociali ed azienda. Il governo si attivi al piu’ presto”.

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Maltempo in Campania scuole chiuse in molti comuni

Anche ad Afragola, Giugliano, nei comuni dell'isola d'Ischia e...

Napoli, il degrado di piazza Municipio: la video denuncia dei cittadini

Situazione inaccettabile, inciviltà e incuria senza precedenti in piazza...

Maltempo a Napoli, si fa la conta dei danni. Il video

A causa del maltempo a Napoli ci sono stati...

Maltempo, domani scuole chiuse a Ercolano, Portici e San Giorgio

Domani scuole chiuse a Ercolano, Portici e San Giorgio...