Camorra, la moglie del boss della Vinella-Grassi forniva gli spacciatori del Cilento

Napoli. ‘Zia Rossella’, così era indicata nelle conversazioni tra Umberto Rossi, capo del gruppo di pusher della Piana del Sele e del Cilento, e i suoi uomini più fidati, la donna che è considerata dagli inquirenti la grossista di cocaina del gruppo di salernitani arrestati venerdì scorso. ‘Zia Rossella’, 40 anni, è Rosa Borriello, moglie […]

Continua la lettura di Camorra, la moglie del boss della Vinella-Grassi forniva gli spacciatori del Cilento
Copyright@2017 CronachedellaCampania.it

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli: processo all’ex Garante dei detenuti Pietro Ioia, concessione attenuanti generiche

Confermate le accuse di corruzione e cessione di stupefacenti La...

Ex killer pentito arrestato a Roma, chiuse indagini sull’omicidio di Siani.

Arrestato ex killer e camorrista pentito a Roma Salvatore Migliorino,...

Chiesti sei ergastoli per i boss dell’organizzazione criminale di Gomorra per otto omicidi commessi.

Processo contro i boss della seconda faida di Scampia Nel...

Scimmia e violenze in carcere: la mia testimonianza contro gli abusi

Violenze nel carcere: le testimonianze al maxi-processo Proseguono le testimonianze...