Napoli, ritrovate parti di un motorino smontate su una barca

Napoli. Ieri mattina, gli agenti della Squadra Nautica dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante un pattugliamento nelle acque antistanti il lungomare Caracciolo, sono stati allertati da un utente a bordo di una canoa il quale  segnalava un uomo intento a smontare parti di un motociclo nei pressi di una scogliera. L’uomo, che aveva già caricato su una barca alcuni pezzi del ciclomotore, alla vista della Polizia è scappato facendo perdere le proprie tracce. Il ciclomotore e l’imbarcazione sono stati sequestrati.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

risale tasso di incidenza, tre i decessi

Covid in Campania: sono 4.112 i neo positivi al...

Napoli, pubblicati bandi concorso per 762 posti al Comune e Città metropolitana

Sono stati pubblicati, sul sito istituzionale del Comune di...

Omicidio Vassallo, nove indagati: ma chi è il killer?

Omicidio Vassallo, nove indagati: ma chi è il killer? E’...

Torre Annunziata, baby pusher e percettori del reddito di cittadinanza tra i 18 arrestati

Torre Annunziata. Ci sono anche baby pusher e percettori...