Famiglia di napoletani in gita a Pompei, trova un portafogli alla stazione, non lo restituiscono: marito e moglie denunciati per furto

Napoli. Famiglia di napoletani va in gita agli Scavi di Pompei, trova un portafogli alla stazione, non lo restituiscono e marito e moglie vengono denunciati per furto. E’ accaduto ieri mattina. Un operaio incensurato insieme con la moglie  e due figli minori  ieri mattina era andato in gita agli Scavi di Pompei, ma alla stazione della Circum si è presentata una incredibile occasione per rendere quella gita molto più piacevole perché una coppia di turisti americani avevano dimenticato il portafogli su uno dei sedili di attesa. Senz aperdersi d’animo la famiglia di napoletani lo ha prelevato e riposto nel borsello del capofamiglia. Poi come da programma sono andati a fare la gita negli Scavi. Pesando di aver “arricchito” la propria giornata non solo culturalmente ma anche economicamente si stavano dirigendo alla stazione per riprendere il treno per Napoli. Ma all’uscita hanno trovato la “sgradita” sorpresa dei carabinieri che nel frattempo, dopo la denuncia da parte dei turisti americani, aveva “seguito” con le telecamere cosa era accaduto. Il portafoglio era ancora intatto nel borsello del capofamiglia che è stato denunciato insieme con la moglie e restituito ai due americani che si sono complimentati con i carabinieri. Ora la coppia di napoletani dovrà affrontare un processo per furto.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, in giro con un tirapugni: denunciato 24enne

Napoli. Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante...

Napoli, in giro in auto con 5 dosi di cocaina: denunciati

Napoli. Continuano i controlli anti droga nella zona est...

Camorra, si è pentito il boss Pietro Cristiano

Camorra, si è pentito il boss Pietro Cristiano, quello...

Pistola nascosta in un edificio al rione Pazzigno

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra hanno...