Napoli, denunciato per ricettazione la mattina, la sera ruba un’auto: inseguito e arrestato

Napoli. Ieri sera un equipaggio della Polizia Scientifica ha notato, all’altezza della Rotonda di Capodimonte, una Lancia Musa che correva a velocità sostenuta creando pericolo per la circolazione e gli altri utenti della strada.
I poliziotti, dopo un inseguimento, sono riusciti a bloccare l’auto in via Miano all’angolo di via Lazio. Il conducente, nel tentativo di fuggire, ha aggredito gli agenti che, con difficoltà, sono riusciti a bloccarlo accertando che l’auto era stata rapinata poco prima in via Foria.
L’uomo, Antonio Rosmarino, 40enne con precedenti di polizia, denunciato nel pomeriggio precedente dai poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale per la ricettazione di un furgone, è stato arrestato per rapina, resistenza e lesioni a Pubblico ufficiale.
All’esito del giudizio direttissimo, celebrato stamattina, è stata disposta nei suoi confronti la custodia cautelare in carcere.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

Napoli, insultarono inviata Rai de I Fatti Vostri: riprende il processo per tre giovani accusati

La giornalista Rai,  Claudia Marra, inviata dei I Fatti Vostri.stava seguendo il caso dei tre napoletani scomparsi in Messico Napoli, insultarono inviata Rai de I Fatti Vostri: riprende il processo per tre giovani accusati di Redazione / Cronache della Campania

Marcianise, insegnante travolta dal treno: indagato il marito

Colpo di scena per la morte di Raffaella Maietta, il marito Luigi Di Fuccia, è indagato per il reato di maltrattamenti in famiglia in danno della donna Marcianise, insegnante travolta dal treno: indagato il marito di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Giovani uccisi ad Ercolano, la mamma di Giuseppe: “Perdono? Lo chieda a Dio”

Parla Immacolata Esposito, la madre di Giuseppe Fusella ucciso con l'amico Tullio Pagliaro a colpi di pistola a Ercolano la notte tra il 28 e 29 ottobre 2021, Giovani uccisi ad Ercolano, la mamma di Giuseppe: “Perdono? Lo chieda a Dio” di Redazione Cronache / Cronache della Campania

Pompei operazione antidroga: sequestrato un chilo di stupefacente e munizioni

Controlli in uno stabile in via Grotta II: recuperati...