‘Da domani si può’: Archeotreno Campania. Il treno viaggia dal cuore di Napoli fino ai parchi archeologici di Pompei, Paestum, ed Elea-Velia

Torna, in occasione della Vigilia dell’Epifania, il 5 gennaio, l’appuntamento con Archeotreno Campania, alias il treno d’epoca che consente di viaggiare dal cuore di Napoli fino ai parchi archeologici di Pompei, Paestum, ed Elea-Velia. Composto da carrozze Centoporte e Corbellini degli anni ’30 e ’40 del secolo scorso, il treno partirà alle 8.20 dalla stazione di Napoli Centrale, con fermate intermedie a Pietrarsa – San Giorgio a Cremano (8.41); Portici–Ercolano (8.46); Pompei (9.06); Salerno (9.40), Pontecagnano (9.49); Paestum (10.12); Ascea (10.42); Sapri (11.09). Il ritorno da Sapri alle 16.30, con arrivo a Napoli Centrale alle 19.22.

I costi
Il prezzo per l’andata e ritorno è di 20 euro per gli adulti e di 10 euro per i ragazzi. I bambini (fino a 4 anni non compiuti) accompagnati da un adulto, viaggiano gratis, senza tuttavia garanzia di posto a sedere. Tanta curiosità.
Cronache della Campania@2019

Fonte

Ultime News

TI POTREBBE INTERESSARE
NEWS

I biglietti Eav ora si acquistano anche in tabaccheria

“Da luglio acquistare il biglietto per l’autobus e’ diventato...

Notte delle Regine il 13agosto, apertura straordinaria del Palazzo Reale dedicata alle sue regine

In occasione del compleanno di Maria Carolina d’Austria, nata...

Accusato di indebita percezione del reddito di cittadinanza: assolto

Era stato rinviato a giudizio con l’accusa di “false...

Torre Annunziata, smantellata la piazza di spaccio del rione Poverelli: 18 arresti

Torre Annunziata, 18 persone in manette nel rione “poverelli”,...